L’esorcista di William Peter Blatty (Mondadori, 1971)

“Qualcuno stava suonando Red River Valley, la canzone prediletta del religioso fin dai tempi della fanciullezza. L’ascoltò finché i rumori del traffico non la soffocarono, finché le errabonde reminiscenze non furono frantumate da un mondo […]