Poppy Z. Brite e il jazz della città dei morti vivi!

Il cadavere uscito dall’armadio succhiò i liquidi e la carne in parte digerita che trovò nel suo stomaco. La testa morse lo scroto di J. e inghiottì la massa salata dei suoi testicoli come fossero […]